PSICOMOTRICITA'

Codice CONI BI001 - attività sportiva ginnastica finalizzata alla salute ed al fitness

La psicomotricista aiuta il bambino, e poi l'essere umano, nelle diverse fasi della vita ad utilizzare le diverse risorse per sviluppare al meglio le proprie capacità lavorando con e per il corpo, la psiche e le emozioni. Usa il movimento del corpo, il gioco, le espressioni artistiche (la musica,la pittura,la danza...) per poi costruire esperienze specifiche.
Il tutto studiato per ogni singolo bambino, per le singole esigenze di crescita e supportato da ricerche scientifiche in continua evoluzione.
La psicomotricità forma, collauda e rinforza l'identità sostenendo la sua natura plurima (intellettuale-emozionale-affettiva e motoria), non attraverso esercizi settoriali (come in didattica, in logopedia, la neuropsicologia) o di tipo prettamente motorio (come in educazione fisica, in fisioterapia, in rieducazione neuromotoria), o attraverso esperienze prettamente relazionali (come in psicoterapia) bensì attraverso un'attività spontanea e/o condotta, come il gioco o attività similari, che per loro stessa struttura permettono d'integrare

- percezione di sé
- il movimento
- le rappresentazioni simboliche
- il vissuto emozionale

“si usano le risorse del gioco e pertanto si offre al bambino la possibilità di esprimersi liberamente e spontaneamente tramite la via della relazione e del gioco “