Dance pop workout

Un corso in cui si balla nel vero senso della parola. Tanti modi e stili per danzare, ma uno su tutti l'hip-hop. L’hip hop è un movimento culturale nato nel 1973. Cuore del movimento è stato il fenomeno dei Block party: feste di strada, in cui i giovani afroamericani e latino americani interagivano suonando, ballando e cantando a ritmo della musica. Nascono così gli Street Dancers (ballerini da strada), questi ragazzi si esibivano all’interno di cerchi disegnati sull’asfalto, dove ognuno sfidava un proprio compagno ad esprimere le sue capacità di movimento, ricercando il consenso degli altri e diventando così vincente contro il suo avversario. Una sorta di combattimento senza contatto, che ha trasformato il confronto violento e negativo tra le bande giovanili dei ghetti in un atteggiamento di sfida positivo e creativo. Negli anni 80-90, questa cultura ha varcato i confini americani espandendosi in tutto il mondo e ha generato un imponente fenomeno commerciale e sociale che ha rivoluzionato il mondo della musica, della danza e dell’abbigliamento.