Ginnastica Posturale

PERCORSO RIEDUCAZIONE FUNZIONALE  

La ginnastica posturale è un insieme di esercizi mirati a migliorare e ristabilire l’equilibrio muscolare, con lo scopo di educarci ad eseguire i movimenti in forma corretta ed assumere le giuste posture nella quotidianità.

In pratica si svolgono esercizi di mobilità articolare, di allungamento e rinforzo muscolare, di equilibrio, di ginnastica respiratoria, di auto-rilassamento e percezione corporale per poter conoscere e gestire meglio il proprio corpo.La ginnastica posturale quindi non solo ha uno scopo terapico, per chi è affetto da dolori e rigidità muscolo-scheletriche ma anche preventivo per chi vuole migliorare la propria postura e sentirsi più cosciente e padrone del proprio corpo.

Percorso adatto a chiunque voglia raggiungere obiettivi di:
- recupero delle funzionalità motorie post infortunio o post operatorio
- lesioni muscolari, articolari, tendinee come la distorsione di caviglia
- ginnastica per il recupero funzionale post trattamento chirurgico, come la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio, meniscectomia,  trattamento chirurgico della spalla e della schiena come l’ernia del disco.
- trattamento ginnastico delle patologie da sovraccarico e delle algie croniche mediante approccio neurologico: lombalgia cronica, sindrome retto-adduttoria (pubalgia), epicondilite (gomito del tennista), epitrocleite (gomito del golfista), fascite plantare, tendinopatia dell’achilleo, sindrome da conflitto subacromiale ecc.
- recupero della postura funzionale
- trattamento ginnastico dei paramorfismi come l’ipercifosi, iperlordosi, atteggiamento scoliotico e dei dismorfismi come la scoliosi idiopatica.
- recupero e incremento del controllo cosciente del movimento del corpo, finalizzato a migliorare l’efficienza motoria di un gesto quotidiano o sportivo, a prevenire gli infortuni e a migliorare la qualità della vita.