JEET KUNE DO
M° Aldo Conte

Codice CONI DX001 - Taijiquan; Tuei Shou; Baguazhang; Wing Chun; Shaolin; Jeet Kune Do; Qi Gong; Shuai Jiao

il Jkd nasce alla fine degli anni 60 fondato dal leggendario Bruce Lee, è un arte marziale completa in quanto comprende tutte le distanze di combattimento tra cui: distanza di pugni, distanza di calci, corta distanza e lotta a terra. Si differenzia dalle arti marziali tradizionali perché nel Jkd non esistono regole fisse ne schemi prestabiliti come forme o kata, per questo viene anche definito stile senza stile dove prevale il concetto di semplicità efficacia ed economia di movimento. E' fondamentale dire che oltre all'allenamento tecnico il Jkd prevede un'indispensabile e rigorosa preparazione atletica dove comprende sia il lavoro aerobico che anaerobico. A completare il lavoro di stretching e di sparring che rendono l'atleta sempre più sciolto e disinvolto nell'usare le proprie tecniche di jeet kune do.