BRAZILIAN JIU JITSU
M° Fabrizio Manzo

Codice CONI BO001 - Ju-Jitsu

E’ un'arte marziale, un vero sport da combattimento ma anche un efficace metodo di difesa personale specializzato nella lotta ed in particolare in quella a terra. Infatti nel Brazilian jiu-jitsu lo scopo è portare il combattimento a terra per poter utilizzare tecniche di controllo e di sottomissione, comprese leve articolari e strangolamenti.

Il BJJ ha notevoli varietà di tecniche per portare il combattimento al suolo dopo aver effettuato una presa. Mentre altri sport da combattimento, come di solito usano una proiezione per portare l'avversario a terra, nel BJJ si afferra l'avversario per poi sedersi direttamente a terra o saltare cingendo le gambe attorno al tronco dell'altro atleta.

Il BJJ è un’arte marziale di origine giapponese ma sviluppatasi in Brasile nel 19° secolo grazie al contributo inestimabile della famiglia Gracie, che ha imparato quest’arte direttamente da Matsuyo Maeda, un funzionario del Ministero del Commercio estero del Sol Levante che, contravvenendo a tutte le regole dell’epoca, insegnò l’Arte Soave a dei non giapponesi. I due fratelli, Carlos e Helio Gracie riconosciuti universalmente come i fondatori del BJJ, fecero tesoro di quegli insegnamenti che trasmisero ai loro numerosi figli e nipoti che portarono la loro sfida in tutto il mondo marziale, in quello che viene riconosciuto come la prima forma di lotta interstile: il Vale Tudo, combattimento senza regole, senza limiti di tempo, di peso e senza l’utilizzo di protezioni. Di fatto il precursore del più famoso circuito di MMA (Mixed Martial Art), ovvero l’UFC. La strategia dei lottatori provenienti dal BJJ era semplice quanto micidiale: mantenere la distanza dall’avversario per poi chiudere la stessa in maniera repentina attaccando alle gambe e portando a terra il combattimento dove un lottatore di BJJ ha la meglio nell’applicazione di leve e strangolamenti nonché nella possibilità di sferrare colpi da una posizione di dominio.

Nel corso degli anni si è molto sviluppato anche la versione sportiva del BJJ, dove il regolamento indirizza questo sport in regole molto precise, che permettono ai lottatori di esprimere al meglio la loro capacità nella lotta a terra ed in piedi.